{webversion}

   
facebook
marchio uni-co

n° 02
Gennaio 2021
Newsletter aprile 2020

PROROGA DELLA LEGGE REGIONALE
10 APRILE 2020, N. 13

"MISURE URGENTI PER IL SOSTEGNO ALLE ATTIVITÀ PRODUTTIVE E AL LAVORO AUTONOMO A SEGUITO DELL'EMERGENZA EPIDEMIOLOGICA COVID-19"

La Regione Marche ha finanziato con complessivi 22 Milioni di Euro il Fondo Emergenza Covid-19 (L.R.13/2020) apportando importanti modifiche con l’approvazione della L.R. 47/2020:

  • Proroga della scadenza al 30 GIUGNO 2021;
  • Attivazione di NUOVI STRUMENTI per l’accesso al credito per le micro e piccole imprese colpite dagli ultimi provvedimenti statali adottati a far data dal 3 novembre 2020.

Le risorse del “Fondo emergenza Covid-19” saranno trasferite ai Confidi che potranno utilizzarle al fine di agevolare laccesso al credito delle Imprese della Regione Marche a condizioni particolarmente vantaggiose:

  • Fino a 12.000 Euro del contributo massimo percepibile dall’impresa a copertura del costo degli interessi e degli altri costi compreso quello della garanzia;
  • Copertura del costo degli interessi pari al 70% del valore degli interessi attualizzato con un limite pari ai due terzi del contributo massimo ammissibile;
  • TAEG bancario di riferimento massimo a cui applicare l’abbattimento del 4% nel caso di riassicurazione del Fondo di garanzia per le PMI o del 5% in caso di assenza di tale riassicurazione.

Il nuovo strumento finanziario previsto dalla L.R. 47/2020
avrà le seguenti caratteristiche:

  • Beneficiari: micro e piccole imprese colpite dai lockdown totali e parziali dovuti all'emergenza sanitaria;
  • Importo massimo finanziamento: fino a 10mila Euro;
  • Durata massima: 48 mesi oltre 12 mesi di preammortamento;
  • Il tasso di interesse (TAN) non può essere superiore al 2%;
  • Il contributo copre integralmente il costo del finanziamento bancario:
    • copertura del costo degli interessi al 100%;
    • copertura delle spese accessorie (Istituto di credito e Confidi) nei limiti dello 0,5% fino ad un massimo di € 50.
Grazie alla capacità di fare squadra tra Regione Marche Banche e Confidi si è ulteriormente rafforzato uno strumento pensato per le imprese che hanno esigenza di accedere al credito. Le imprese potranno quindi rivolgersi alla propria Associazione di Rappresentanza di riferimento, ai Confidi o alla propria Banca così da avere ogni informazione utile per predisporre quanto necessario per avere una risposta in tempi celeri.

La Nostra Struttura è a Vostra disposizione per qualsiasi richiesta in merito

CONSULTA IL NOSTRO NUOVO SITO PER AGGIORNAMENTI
SUI BANDI DI PROSSIMA USCITA

WWW.UNI-CO.EU

Contattaci nella sede più vicina a te

Direzione Generale
via Sandro Totti 4
edificio 3, 3° e 4° piano
60131 Ancona
Tel. +39 071 2868725
Fax +39 071 2900812

Sede provinciale di Ancona
via Sandro Totti 4
edificio 3, 3° piano,
60131 Ancona
Tel. +39 071 2855082
Fax +39 071 2855098

Sede provinciale di Ascoli
via Nazario Sauro 162,
63074 San Benedetto del Tronto
Tel. +39 0735 656640
Fax +39 0735 5751720




Sede provinciale di Fermo
via Salvo D’Acquisto 123
63900 Fermo
Tel. +39 0734 600586
Tel. +39 0734 610988

Sede provinciale di Macerata
via Arcangeli 15/19
62100 Macerata
Tel. +39 0733 239040
Fax +39 0733 265129

Sede provinciale di Pesaro
via degli Abeti 86
61100 Pesaro
Tel. +39 0721 405570
Fax +39 0721 26454

 

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Per le condizioni contrattuali dei prodotti e servizi offerti è necessario far riferimento ai Fogli Informativi disponibili su WWW.UNI-CO.EU (sezione trasparenza) e/o presso tutte le Sedi del Confidi. L’apertura dei rapporti è subordinata all’approvazione del Confidi che si riserva in ogni caso la valutazione dei requisiti e del merito creditizio necessari.

Hai ricevuto questa e-mail da UNI.CO sc. Se non vuoi più ricevere email per favore
clicca sul seguente link {unsub}

© 2019 UNICO Newsletter, Tutti i diritti riservati

 

 
 

 

 

 

Bando camera commercio per lo sviluppo delle imprese Bando ricerca regione Marche Bando culturali e creative area sisma regione Marche